Skip Navigation
 
 

Home page

 

 

 

La Festa della Creatività 2009 si è tenuta a L’Aquila il 16 Luglio, a 100 giorni dal sisma, sul tema: La distruttività del terremoto non ferma la creatività umana.

L'evento, organizzato dall'Associazione Italiana per la Creatività con la collaborazione del Dipartimento Salute Mentale della ASL di L’Aquila, ha proposto dalle nove di mattina fino a notte fonda conferenze, tavole rotonde, dibattiti, spettacoli, mostre e workshop.

Obiettivo dell'evento è stato quello di promuovere la creatività umana intesa come strumento fondamentale del benessere psicofisico, del progresso, dello sviluppo culturale e dell'integrazione tra le diversità, e come fattore chiave per la ricerca di soluzioni efficaci per risolvere le crisi attuali, da quella economica mondiale a quella sociale a quelle causate dalla distruttività del terremoto.

Una creatività che non comporta necessariamente la produzione di oggetti o soluzioni, ma che si fonda sulla valorizzazione delle emozioni e sulla loro libera espressione nell’ambito dei rapporti interpersonali, in una relazione umana intensa e positiva, basata sull'ascolto. Psicologi, sociologi, psichiatri, artisti, personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo, giornalisti, imprenditori e insegnanti si avvicenderanno nel raccontare le proprie esperienze sul tema.